© EDILFLOOR S.P.A. | P.IVA IT 00499300242 credits
 
 

Copertura del compost

Il compost, detto anche terricciato o composta, è il risultato della bio-ossidazione e dell’umificazione di un misto di materie organiche, come residui di potatura, scarti di cucina, letame, rifiuti del giardinaggio.

Tale processo avviene grazie a macro e microorganismi in presenza di ossigeno e in condizioni di equilibrio tra gli elementi chimici presenti nella materia coinvolta dal processo di umificazione.

Il compost può essere utilizzato come ammendante, può essere destinato a usi agronomici o per florovivaismo. Il suo utilizzo, grazie all’apporto di sostanza organica umificata, migliora la struttura del suolo, l’ossigenazione e la biodisponibilità degli elementi nutritivi (composti del fosforo, del potassio e dell’azoto). Come attivatore biologico aumenta inoltre la biodiversità della microflora nel suolo.

Per la maturazione e la successiva conservazione del compost si possono allestire cumuli all’aperto con copertura mediante telo traspirante Flortex® 55/300, in polipropilene resistente ai raggi UV, capace di far traspirare l’umidità prodotta dal compost sottostante. La posa con pendenza di 45° inoltre impedisce all’acqua di penetrare all’interno del cumulo dove fermenta la biomassa con innalzamento della temperatura fino a 60/70°C creando così del vapore acqueo che risale verso la sommità e fuoriesce dal telo che si lascia attraversare grazie alla sua particolare manifattura.
 
 
 
 

Prodotto relativo

Prodotto relativo

it|en