© EDILFLOOR S.P.A. | P.IVA IT 00499300242 credits
 
 

Opera di sostegno in terra rinforzata porto di Al-Hoceima

Marocco, porto di Al-Hoceima
Geogriglie tessute in poliestere rivestite in PVC come elemento strutturale per la realizzazione di pendii rinforzati

Problema:
Il porto di Al Hoceima è in rapida espansione, come conferma la presenza di numerose strutture alberghiere ed edifici amministrativi. Attorno a questa zona, la costa è rocciosa a tratti alti e articolati alternati a tratti con inclinazione minore. Proprio uno di quest’ultimi tratti insiste in prossimità delle strutture portuali.
Dal punto di vista geotecnico tale pendio è costituito a partire dalla sua sommità alla base da scisti marnosi molto alterati (zona soggetta ad erosione), strati calcarei fratturati intermedi e ancora scisti fratturati. L’altezza totale del versante è pari a circa 50m con una inclinazione media di 40 gradi.
Tale zona è oggetto di monitoraggio e studio in quanto soggetta a fenomeni di erosione superficiale provocati dalle precipitazioni meteoriche, dalla caduta di massi sulla sottostante viabilità e soprattutto mostra uno scorrimento profondo del versante con superficie di scorrimento confinata nello strato dei scisti alterati. Infine, oltre a tali fenomeni erosivi e di scorrimento, è osservabile un fenomeno di arretramento del bordo della montagna, con il conseguente rischio di danneggiamento o crollo degli edifici posti sulla cresta e di impatto negativo sulle strutture commerciali della zona.

Soluzione:
Per poter contrastare lo scorrimento profondo che interessa il versante in oggetto è stata realizzata una palificata con pali trivellati di diametro di 1.500 mm, in tre ordini, disposti a quinconce. A monte e a valle della palificata sono previste due terre rinforzate, di altezza rispettivamente 7.00 m e 11.50 m, con inclinazione pari a 63 gradi ed interasse strati di 50 cm.
Le geogriglie Edilgrid® utilizzate hanno resistenza a trazione compresa tra 55 e 150 kN/m. Oltre a contribuire alla stabilità globale dell’intero versante bloccando le superfici di scorrimento superficiali (quelle profonde sono intercettate dalla palificata), la sommità di entrambe le terre rinforzate è sede della nuova viabilità locale.
Successivamente verrà riprofilato, mediante gradonature sostenute da berlinesi, il versante a monte della terra rinforzata disposta a quota maggiore al fine di completare la messa in sicurezza dell’area portuale.

Committente:
WILAYA AL HOCEIMA
Impresa esecutrice:
GEOTEHNIKA SARL
Prodotti:
15.000 m2 di Edilgrid® 55/30; 12.000 m2 di Edilgrid® 80/30; 7.000 m2 di Edilgrid® 150/30; 3.600 m2 di georete Telenet; 2.000 m2 di geocomposito drenante SintexDrain® GNG 5; 1.750 m2 di biostuoia JuteNet 190.

Prodotti utilizzati

Prodotti utilizzati

Applicazione

 
 
it|en